A. S. 2020-2021

  1. Come si ascolta la musica?: il corso mira a sviluppare una sensibilizzazione percettiva e cognitiva dell’ascolto musicale; a partire dall’ascolto di musiche di diverse epoche, si riscoprono i parametri musicali su cui focalizzare l’attenzione, per arrivare quindi a una
    comprensione storica e strutturale, prima ancora che emotiva.
  2. Storia del jazz, tango, pop, rock: allo stesso modo del precedente, questo corso punta a coinvolgere l’ascoltatore ripercorrendo le radici storiche e geografiche dei vari generi musicali “leggeri” e popolari del Novecento, affrontando la vita dei principali musicisti e i legami e gli scambi tra i generi vicini e lontani.
  3. Giochiamo con la musica: il seguente progetto vuole stimolare la creatività individuale e di gruppo, avvicinando i corsisti alla composizione musicale. Si affronteranno, quindi, le regole più generali della scrittura musicale, a partire dalle emozioni che si provano ascoltando un materiale musicale specifico (una scala, un accordo, un timbro strumentale, ecc.); successivamente si passerà, anche attraverso software musicali specifici, alla creazione di brevi brani, iniziando da un piano intuitivo per arrivare alla consapevolezza dell’uso di elementi concreti musicali.
  4. Canto corale: cantiamo insieme brani della cultura pop italiana e angloamericana, accompagnati dal pianoforte e/o basi musicali composte per l’occasione.